Home Parrocchia Catechesi Carità Liturgia Battesimi Confessioni Cresime Matrimoni Funerali Parrocchia Prepositurale Collegiata  Diocesi di Milano - Zona Pastorale IV - Busto Arsizio (Va) Orari S.Messe Calendario 2018/19 Periodico Canto Novo Links Associazioni Segreteria Parrocchiale Notiziario Settimanale sul sito web www.belltron.com  è disponibile una APP gratuita e senza nessun costo di abbonamento         Il parrocchiano dovrà scaricare l'APP (o collegarsi da PC)  e selezionare  la parrocchia di riferimento.  La riproduzione della diretta  inizierà automaticamente. Nel caso non ci fossero celebrazioni durante il momento scelto per l'ascolto, sarà possibile riprodurre l'ultima celebrazione effettuata. Per ascoltare le celebrazione  della Basilica di S. Giovanni  e del Santuario di Santa Maria tramite smartphone/tablet/pc © Parrocchia Prepositurale Collegiata San Giovanni Battista Via Tettamanti 4 - 21052 Busto Arsizio (Va) - tel.0331.638232 - email: parroco@bustosgb.it CALENDARIO CELEBRAZIONI TRIDUO PASQUALE
PASQUA DI RISURREZIONE   «Dopo questi fatti, Gesù si presentò di nuovo ai discepoli sul mare di Tiberiade. E si manifestò così: si trovavano insieme.... Quando già era l'alba Gesù si presentò sulla riva ma i discepoli non si erano accorti che era Gesù» Signore, ti prego, in questo giorno della tua Pasqua  risorgi nel mio cuore, manifestati nella mia vita. Donami luce, freschezza e pace. Aiutami a vederti. Non posso più  vivere distratto, senza accorgermi di Te. La tua misericordia mi dona la vita. Tutto il mondo rinasce in te, chiaro e forte  come la luce del mattino.  Vado in chiesa per sentire un annuncio di gioia e di speranza. Ti ringrazio di non essere  solo e di avere la fede.    Rendimi accorto, o Signore. Svegliami ogni mattino con la gioia della tua presenza. Il primo pensiero sia per Te. Il  primo grazie sia per il dono della vita e della fede. La prima buona volontà  sia per il lavoro quotidiano e per la carità.  Rendimi un uomo nuovo, che vada oltre le angustie della mia esistenza terrena. Questa nuova fecondità della  Pasqua mi conceda la purezza della preghiera, amore per l’uomo, speranza per la storia. Possa rendere vivo e  desiderato ogni scambio del dare e del ricevere tra persone. La parola della Pasqua sia per me gioia e conforto.  Insegnami a celebrare le feste, con canti, preghiere e carità. Rendimi ospitale nella mia comunità.   Signore, insegnami a vedere Te nella mia vita, ad incontrami con Te, a rimanerti fedele. Tu che hai inviato i tuoi  discepoli nel mondo, mandami così, come loro, nei miei giorni e nelle mie cose. Ripetimi la parola con la quale tante  volte mi hai ridato la speranza: «Ora andate, dite ai suoi discepoli e a Pietro che Egli vi precede in Galilea. Là lo  vedrete, come vi ha detto» (Mc 16, 7).
CRISTO VIVE CONVEGNO DI PASTORALE GIOVANILE GIOVANI E ADULTI DOPO IL SiNODO.