Home Parrocchia Catechesi Carità Liturgia Battesimi Confessioni Cresime Matrimoni Funerali Segreteria Parrocchiale Parrocchia Prepositurale Collegiata  Diocesi di Milano - Zona Pastorale IV - Busto Arsizio (Va) Orari S.Messe Notiziario Settimanale Calendario 2018/19 Periodico Canto Novo Links Associazioni © Parrocchia Prepositurale Collegiata San Giovanni Battista Via Tettamanti 4 - 21052 Busto Arsizio (Va) - tel.0331.638232 - email: parroco@bustosgb.it
Diocesi di Milano – Zona Pastorale IV Decanato di Busto Arsizio SCUOLA DELLA PAROLA presso il Santuario di S. Maria ore 21 ABBATTERE I MURI DI SEPARAZIONE Per una Chiesa fino ai confini della terra Lettera Agli Efesini Predicazione: Mons. Severino Pagani 06 dicembre            Nessuno è straniero (Efesini 2, 8-22)       leggi tutto >>>
CATECHESI DI AVVENTO Il tema della Catechesi di Avvento, in conformità con la Lettera Pastorale del Vescovo,  è  il LIBRO DEI SALMI La catechesi del lunedì è prevalentemente biblica. La catechesi del mercoledì è prevalentemente spirituale. Gli incontri sono tenuti da Mons. Severino Pagani.
CATECHESI DEL LUNEDÌ SERA   presso la Sala Verdi in via Pozzi 7, dalle ore 21.00 alle ore 22.00 IL LIBRO DI SALMI Cresce lungo il cammino il suo vigore  19 novembre : Introduzione storica e letteraria
CATECHESI DEL MERCOLEDÌ MATTINO   in S. Maria dopo la Messa delle ore 09.00 e prima dell’Adorazione Eucaristica IMPARARE A PREGARE      Signore apri le mie labbra  21 novembre : La malattia e la disperazione  
Santo Natale 2018 La nostra forza cresce lungo il cammino  Gesù è venuto a stare con te se lo accogli ti Dona la pace Carissimi, ogni anno la festa di Natale è un richiamo alla fede e una proposta di speranza. La Tradizione della Chiesa ambrosiana esprime tutto questo con il segno semplice della  Benedizione delle case e delle famiglie. Le visita alle famiglie è al pomeriggio dalle ore 15.00 alle ore 20.00.   La Parrocchia è divisa in cinque zone pastorali affidate ciascuna ad un sacerdote o a un  diacono che passerà per la benedizione. Vi preghiamo accertarvi a Zona appartiene la vostra via, con il giorno e l’orario della visita. Se in questa occasione volete lasciare un’offerta per la Parrocchia vi ringraziamo. Siamo disponibili anche per la benedizione dei negozi e di tutti i luoghi aperti al pubblico: per non creare disagio nell’esercizio del proprio lavoro chiediamo a chi lo desidera di prendere un appuntamento telefonando dalle 09.30 alle 12.30 presso la segreteria parrocchiale:  0331.638.232.  Un cordiale arrivederci e Buon Natale.    Mons Severino Pagani i Sacerdoti e il Diacono della Parrocchia
LA GRAZIA DELL’AVVENTO: dalla vanità all’adorazione   Carissimi fedeli, vorrei chiedere al Signore la grazia dell’avvento: di saper passare dalla vanità delle cose alla vera adorazione di Dio.  Signore aiutami a purificare i miei desideri, saprò che l’unico grande  desiderio deve essere quello del ritorno di Cristo; so che tornerai, so che mi  accoglierai, che mi chiamerai per nome, che mi farai delle domande, che mi  darai delle spiegazioni, che mi farai vedere quello che non sono stato capace  di vedere. Per questo, per passare dalla vanità all’adorazione vorrei purificare  i miei desideri. Aiutami o Signore  a purificare i desideri e metti ordine nei  miei affetti: donami un cuore puro che ti possa vedere. Se il desiderio è ciò che ci attira, gli affetti sono ciò che ci legano; sono  capaci di vicinanza e di distanza, di presenza e di assenza, di uguaglianza e insieme di diversità. Signore, fammi capire ciò che è vano e insegnami ad adorare. Eserciterò con particolare intensità quel senso della presenza su  cui più volte mi sono fermato a pensare e a pregare. Rimarrò sempre alla sua presenza. Creerò nel mio cuore qualche spazio di  silenzio in più, di dialogo segreto col Signore. Tenderò a lui; attenderò lui. Il resto mi interessa di meno; posso fare anche tante  cose in meno nella vita, ma questa non posso tralasciarla; non posso lasciarla cadere.  Noi viviamo in una comunità in cui si può  lavorare seriamente tutti i giorni, ciascuno al suo posto; ciascuno per l’utilità comune;ciascuno con il suo carisma, ciascuno come  riconoscenza verso il Signore e verso la Chiesa. Quella laboriosità quotidiana che mi porta a curare bene le piccole cose; le  piccole cose della nostra vita, tutto sommato, una vita ordinaria, una vita strutturata, una giornata dove, in un certo senso, si sa  quelle che sono le cose che dobbiamo fare.   Signore, aiutami ad esercitarmi in una laboriosità quotidiana che mi permette di lavorare come tutti i poveri del mondo. E  anche questo sarà un segno; che sono capace di scoprire ciò che è vano; anche tante cose vane che ho nel mio cuore, nella mia  mente e nella mia camera. Così chiedo al Signore, in questo avvento, che conceda a me e a ciascuno di noi questa grazia: di  scoprire ciò che è vano e di imparare ad adorare purificando i desideri, ordinando gli affetti, lavorando nelle piccole cose  quotidiane e restando svegli nella preghiera. Così aspettiamo Gesù che viene nel nostro cuore.         (don Severino Pagani)
ORDINE FRANCESCANO SECOLARE IN FESTA PER S. ELISABETTA D’UNGHERIA Alle ore 10 di domenica 18  novembre alcuni componenti  dell’ Ordine francescano  saranno presenti davanti alla  Basilica per offrire delle rose  bianche.   Le rose diventano pane per i poveri. Le offerte raccolte saranno  infatti destinate ai fratelli ed  alle sorelle che si trovano  nella sofferenza e nel bisogno